Henna party

Henna party in Egitto
Henna party in Egitto

La scorso week end una mia collega egiziana si è sposata e ho finalmente avuto l’occasione di partecipare a un vero “henna party” a casa sua. L’henna è una specie di addio al nubilato in stile medio orientale, perciò non aspettatevi nè sexy spogliarellisti, nè donne ubriache. Ho preso un taxi con un’amica e abbiamo dato l’indirizzo al tessista, lui ci ha guardate incuriosito e ci ha fatto notare che questa via è “very local”. Quando siamo arrivate ci siamo rese conto di cosa intendeva, credevamo di conoscere ormai il vero Cairo, ma evidentemente non  è così! Comunque la zona l’abbiamo assolutamente adorata, la strada era super affollata e piena di negozi tipici, rumorosa come solo il Cairo può essere. Una volta arrivate siamo state prelevate dal taxi e accompagnate a conoscere la famiglia della sposa, ovviamente ci hanno accolto con la loro cordiale ospitalità e offerto subito del cibo tipico egiziano, tra cui kofta di cammello…si avete letto bene, qui il cammello è una carne molto popolare!

La festa è riservata alle donne e ai membri stretti della famglia, quali padre, fratelli, eventualmente zii ed è iniziata proprio dall’henna sulla futura sposa che ha decorato il suo corpo con meravigliosi disegni orientali, una tradizione che risale a tempi antichi e che ha lo scopo di rendere la donna ancora più bella e farla sentire come una regina. Ovviamente anche le invitate donne hanno avuto la loro dose di henna. Durante la festa la futura sposa ha sfoggiato numerosi outfit, associati alle diverse parti dell’Egitto da cui provengono gli abiti, con relative danze tradizionali tra cui non poteva mancare la famosa danza del ventre. É incredibile come tutte le donne egiziane, giovani e meno giovani, sappiano muoversi in modo così sensuale…dopo più di 3 ore di danze praticamente ininterrotte ci siamo dirette verso casa sfinite, ma felici di aver preso parte a una celebrazione tanto tipica! Comunque ho deciso che non posso lascare l’Egitto senza aver imparato almeno le basi di questa danza passionale.

About Alessandra

Mi chiamo Alessandra, ho 26 anni e sono nata e cresciuta in Italia, dove ho studiato Marketing e comunicazione. Mi sono trasferita al Cairo non per fuggire dalla crisi, ma per l'emozione della scoperta e la cusriosità di provare a vivere in un contesto completamente diverso e dall'atmosfera mediorientale. Amo viaggiare e lasciarmi ispirare dai luoghi, ma prima ancora di partire inizio a viaggiare con la mente, informandomi sul posto che andrò a visitare, organizzando i dettagli, ma lasciando anche qualcosa al caso.